Il mondo che vorrei

Nonostante i progressi tecnologici e la modernità che avanza, questo nostro tempo è impregnato di malessere: viaggiamo ad una velocità di connessione fino a qualche anno fa impensata eppure le persone sono sempre più sole, depresse, insoddisfatte e infelici. Il grande filosofo Nietzsche scrisse alcune pagine geniali sul nichilismo e i quattro effetti da lui individuati, si stanno pian piano tutti avverando…

(Agostino Rigon)

Condividi sui social:

ALLEGATI:

File Dim.
pdf Il mondo che vorrei 342 KB